Abbonati alla rivista

Nazione Futura Rivista

Abbonati alla rivista

Il movimento di idee Nazione Futura si arricchisce del nuovo Dipartimento Pubblica Amministrazione, guidato da Jacopo Ugolini, co-responsabile del circolo di Parma, e Simone Zanin, responsabile per la provincia di Modena, autori del dossier n.5 “Pubblica Amministrazione: passato, presente e futuro. Per una nuova e libera Italia”.

Il think tank conservatore, nato nel 2017, dopo la recente inaugurazione a Roma del centro studi “La casa dei conservatori”, continua il suo percorso di crescita, aggiungendo questo nuovo e importante tassello alla propria struttura, con l’obiettivo di garantire qualità e autorevolezza alle proprie iniziative e proposte in tema di pubblica amministrazione. Si tratta di un dipartimento dedicato agli studi sulla funzione pubblica, che tra le sue attività prevede la realizzazione di dossier, articoli e interviste di approfondimento dei diversi temi chiave per una visione nuova della Pubblica Amministrazione. Il Dipartimento sarà dotato di un Comitato Scientifico di alto livello, che supervisionerà e integrerà l’attività con un apporto tecnico e culturale di spessore, composto da:

-Barbara Sena, Prof.ssa di Sociologia Unitelma Sapienza

-Filippo Salone, Direttore Public Affairs ManagerItalia

-Federico Iadicicco, presidente ANPIT

-Giacomo Canale, consigliere della Corte Costituzionale

-Carmela Gulluscio, Prof.ssa di economia aziendale e contabilità pubblica Unitelma Sapienza”

La scelta di includere personalità accademiche, rappresentanti dell’imprenditoria privata, manager ed esperti di diritto” spiegano i coordinatori “garantisce un approccio eterogeneo ad un tema cruciale nel rapporto Stato-Cittadino, con l’ambizione di cercare le chiavi per un cambiamento culturale sia all’interno della macchina pubblica, sia di come questa viene percepita dalla società”.