Abbonati alla rivista

Nazione Futura Rivista

Abbonati alla rivista

Questa mattina a Roma, il Vicepremier e Ministro Matteo Salvini ha incontrato per una colazione informale l’ex Segretario di Stato degli Stati Uniti d’America durante l’amministrazione Trump Mike Pompeo. “È stata l’occasione per scambiarsi qualche opinione sulla situazione internazionale e sulle sfide italiane nel campo delle infrastrutture” riporta il comunicato stampa pubblicato dall’ufficio stampa della Lega. 

Non è la prima volta che il Vicepremier esprime la sua vicinanza ai repubblicani americani avendo più volte anche fatto precise dichiarazioni a favore dell’ex presidente Donald Trump. Recenti proprio le congratulazioni successive il Super Tuesday. Matteo Salvini scrive sul suo profilo X: “Avanti Repubblicani, avanti Donald Trump, avanti col cambiamento! Nel 2024 si svolta, negli USA e in Europa”. 

In USA la polarizzazione è sempre più forte e proprio oggi è diventata ufficiale la notizia di un secondo scontro presidenziale Trump-Biden. Un bis che gli analisti prevedono sarà tra i più costosi e ‘sporchi’ di sempre.

Nel mentre però la Premier Meloni mantiene il suo profilo istituzionale con l’amministrazione democratica Biden con la quale sembra sempre più vicina e secondo alcuni addirittura ‘confidente’ ed i giornali italiani interpretano le dichiarazioni pro Trump del Vicepremier Salvini quali “isolate”. 

Indubbiamente Pompeo e Salvini avranno avuto tanto di cui discutere. Tutta una strategia di governo o la Premier Meloni (fino ad un anno fa attiva partecipante del C-PAC) non ne vuole sapere nulla?