Abbonati alla rivista

Nazione Futura Rivista

Abbonati alla rivista

“Siamo felici di inaugurare il nostro nuovo dipartimento dedicato a una donna che ha segnato profondamente non solo la storia mondiale ma il pensiero conservatore come insieme di principi. Lo facciamo in un momento storico in cui le idee della Thatcher non sono superate – come qualcuno vorrebbe far pensare – ma al contrario rappresentano sotto vari punti di vista un esempio per i conservatori” così il direttivo di Nazione Futura nell’annunciare la nascita del nuovo dipartimento.

L’obiettivo non è solo quello di approfondire la figura della “Iron Lady” ma anche e soprattutto avviare nel solco dell’attività del nostro Think-tank una proficua riflessione in campo economico e fiscale. Il dipartimento sarà presieduto dall’Avv. Cristina Sparvieri e conta un cospicuo gruppo di aderenti a cui sono andati “gli auguri per un proficuo inizio delle attività del dipartimento” dal Direttivo di Nazione Futura che ha varato all’unanimità la nascita del nuovo Dipartimento. Sparvieri si è detta “pronta a lottare sull’esempio della Thatcher” aggiungendo “grazie a Nazione Futura, che ha creduto in questo progetto e nella possibilità di costruire insieme un percorso comune”. 

“Voglio ringraziare – continua Sparvieri – tutto il Direttivo di Nazione Futura e l’Assemblea dei Soci, il Direttore della rivista Pasquale Ferraro con il quale sin da subito ho iniziato un percorso di confronto sui temi e sull’opportunità di costruire un percorso comune e Francesco Giubilei che ha intravisto le potenzialità di un Dipartimento come il nostro”. 

Nell’augurare “buon lavoro e soprattutto una proficua attività di ricerca e proposta” il direttore Pasquale Ferraro ha annunciato che il Dipartimento avrà uno “spazio tematico dedicato” nella rivista Nazione Futura.